“Scritture al sociale”: telecamere sì, telecamere no…

You may also like...

1 Response

  1. bruno de angelis ha detto:

    Giustissimo @Pat : chi opera bene, ed agisce in base alla legge in piena libertà di coscienza, non teme, e non dovrebbe temere, alcunchè !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *