Premio Nazionale Agricoltura Sociale “Prodotti della terra, storie di persone”

You may also like...

1 Response

  1. Giuseppe Carlo ha detto:

    L’iniziativa è certamente lodevole. A titolo di curiosità personale voerrei sapere se e in quali modi “…l’inclusione socio-lavorativa dei migranti contro il fenomeno del caporalato e dello sfruttamento favorendo percorsi di inclusione socio-lavorativa e di integrazione…” sia possibile in base alle vigenti leggi sul lavoro.
    Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *