Urgono risposte e incontro con il Ministero della salute,più di 100 richieste di interventi riparatori da circoncisioni da tutte le regioni italiane

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *